Il blog dell'Affresco | LA POESIA DI UN BACIO
702
single,single-post,postid-702,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.1.2,it

LA POESIA DI UN BACIO

Un particolare de "Il bacio" (1907-1908) in un affresco firmato Mariani

14 mag LA POESIA DI UN BACIO

Ci sono alcune opere che lasciano un segno indelebile nella storia dell’arte di tutti i tempi. Il bacio (1907-1908) di Gustav Klimt è senza dubbio una di queste. Sarà la dolcezza dei gesti, l’armonia dei colori, l’originalità della posa. Quel che è certo è che davanti a un dipinto così è impossibile non sentirsi coinvolti e provare emozioni, come se l’immagine ci appartenesse da sempre.
Un particolare de "Il bacio" (1907-1908) in un affresco firmato Mariani

Un particolare de "Il bacio" (1907-1908) in un affresco firmato Mariani

La donna abbandonata in un bacio al suo uomo che con estrema dolcezza le tiene il viso nelle mani è una scena d’amore che tutti abbiamo vissuto almeno una volta. Questa familiarità ci porta dentro il quadro e lo rende universale. Il carattere unico di questo dipinto, oltre a farci emozionare ogni volta, fa sì che si possa collocare in qualsiasi ambiente, dalla camera da letto al salotto, in una casa classica o moderna.

In queste immagini si possono vedere le affascinanti interpretazioni di una pittrice di Mariani che ci racconta in una breve intervista la realizzazione dell’affresco.

Tutta la poesia in un bacio: ecco l'affresco finito realizzato con la tecnica a strappo da un'artista di Mariani

Tutta la poesia in un bacio: ecco l'affresco finito realizzato con la tecnica a strappo da un'artista di Mariani

Come hai affrontato la composizione di questo dipinto?

La tecnica utilizzata è quella tradizionale dello strappo d’affresco. Per impreziosire l’opera abbiamo applicato la foglia oro.
Come si applica la foglia oro?
Per applicare la foglia ora bisogna preparare uno strato di colore rosso ossido nei punti in cui si desidera collocarla. Su quello strato viene applicata una missione che non è altro che un collante piuttosto liquido. Dopo aver fatto asciugare la missione, viene applicata la foglia oro. In uno degli affreschi che ho realizzato abbiamo anche arricchito il dipinto con una cornice decorata con la foglia oro. Poi, per rendere tutto ancora più prezioso, si possono aggiungere degli swarovski.
Qual è l’aspetto interessante nell’interpretare un’opera come Il bacio?
L’amore è un tema universale che emoziona tutti. Klimt è riuscito a sviluppare un argomento così importante in modo molto originale. Nonostante la ricchezza dei decori, traspare la dimensione umana delle due figure, che è ciò che ci colpisce di più.
Che difficoltà s’incontrano nel realizzarla?
Già il fatto che l’opera sia molto famosa e amata rende difficile l’interpretazione perché ti confronti con un grandissimo maestro. L’espressione dei visi è importantissima, la posizione delle mani e delle dita è un aspetto complesso della composizione. Quello che è fondamentale è riuscire a trasmettere la dolcezza e la morbidezza dei gesti.

Una cornice decorata con la foglia oro impreziosisce e rende ancora più ricco l'affresco

Una cornice decorata con la foglia oro impreziosisce e rende ancora più ricco l'affresco

In che casa si può collocare questo affresco?

In una camera classica o in una sala moderna. È un’opera facile da collocare perché sia la geometria del disegno che i colori permettono di adattarla ad ogni ambiente. Può anche essere una bella idea per un regalo di coppia o anche per una nascita.
No Comments

Post A Comment