Il blog dell'Affresco | MARIANI AFFRESCHI VI ASPETTA AL CROCUS EXPO DI MOSCA
1006
single,single-post,postid-1006,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.1.2,it

MARIANI AFFRESCHI VI ASPETTA AL CROCUS EXPO DI MOSCA

24 set MARIANI AFFRESCHI VI ASPETTA AL CROCUS EXPO DI MOSCA

Mariani Affreschi ha il piacere di invitarvi all’atteso appuntamento di ottobre nella capitale russa:

.

I Saloni WorldWide
Crocus Expo (Mosca)
6-9 ottobre 2010
Padiglione 6 – Stand C03

.

Un soffitto in foglia oro, il meglio per una casa preziosa, tutte emozioni che potremo vivere al Crocus Expo di Mosca

Un soffitto in foglia oro, il meglio per una casa preziosa, tutte emozioni che potremo vivere al Crocus Expo di Mosca

Un momento importante per Mariani Affreschi che metterà sul palcoscenico della fiera un’esclusiva proposta realizzata in collaborazione con l’azienda veneta Bakokko.
“Per la prima volta – spiega Alberto Mariani – ci sarà la possibilità di ammirare grandi affreschi a soffitto, un soggetto molto amato dai nostri clienti russi, impreziositi dalle cornici artigianali e particolarissime firmate Bakokko”.
Proprio come una vera casa, l’allestimento di Mariani vi accoglierà all’interno della fiera, una manifestazione che mette in scena il meglio del made in Italy e lo fa apprezzare dagli operatori russi.
“Il mercato russo, possiamo dirlo con certezza, è diventato uno dei punti di riferimento principali del nostro business”.
L’azienda Mariani, dagli esordi del fondatore Carlo Mariani che vent’anni fa mise le basi del laboratorio d’arte e affreschi, ne ha fatta molta di strada e conferma a ogni appuntamento l’entusiasmo e la volontà di crescere puntando sulla qualità dei suoi prodotti e su un unico valore che non ha prezzo: l’abilità dei suoi artisti. M.Z.
Come guardare da una finestra, il paesaggio firmato Mariani Affreschi da scoprire alla fiera Crocus Expo

Come guardare da una finestra, il paesaggio firmato Mariani Affreschi da scoprire alla fiera Crocus Expo

No Comments

Post A Comment