Il blog dell'Affresco | MERAVIGLIE DI AFFRESCHI IN VILLA
837
single,single-post,postid-837,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.1.2,it

MERAVIGLIE DI AFFRESCHI IN VILLA

29 ott MERAVIGLIE DI AFFRESCHI IN VILLA

Ci troviamo a Cap Martin, a pochi chilometri da Montecarlo, in una delle zone più amate al mondo, la Costa Azzurra.
Qui Mariani Affreschi e il suo gruppo di artisti sono intervenuti in una splendida villa immersa nel paesaggio francese realizzando bellissime decorazioni artistiche che hanno impreziosito e reso unici gli interni della casa.
Ecco un affresco a soffitto, i pittori di Mariani su richiesta dei committenti hanno reso la scena più intensa

Ecco un affresco a soffitto, i pittori di Mariani su richiesta dei committenti hanno reso la scena più intensa

“I nostri artisti – ci spiega Alberto Mariani – si sono organizzati suddividendosi il lavoro in relazione alla propria inclinazione pittorica. Alcuni hanno lavorato esclusivamente sulle figure e sugli angeli, altri invece hanno realizzato i rosoni a foglia oro sui soffitti, un intervento quest’ultimo che richiede la conoscenza di una tecnica più decorativa”.

Un lavoro importante che, nonostante la complessità degli interventi, è stato realizzato in due mesi, rispettando le tempistiche richieste dai committenti e i loro gusti.
“I clienti – racconta Alberto Mariani – volevano impreziosire la loro splendida villa con scene di una certa importanza. Cercavano soggetti e raffigurazioni intense, con grande pathos. Gli artisti hanno lavorato molto sui cieli dei dipinti, rendendoli cupi e quasi in tempesta, per conferire quelle sensazioni e quei toni desiderati dai committenti. Inoltre, per arricchire l’ingresso, erano state richieste esplicitamente scene con un’ispirazione biblica”.
Le scene degli affreschi della villa si ispirano al periodo che va dal Cinquecento al Seicento

Le scene degli affreschi della villa si ispirano al periodo che va dal Cinquecento al Seicento

Gli interventi realizzati nella villa abbracciano un periodo che va dal Cinquecento al Settecento e si ispirano a soggetti di vari artisti tra cui Zuccari, Sebastiano Ricci, Tiepolo, Parmigianino, Carracci, Giovanni Battista Crosato.

Alcuni decoratori specializzati si sono occupati della doratura di gran parte delle cornici in legno presenti nelle varie stanze, particolari che rendono ancora più speciali e unici tutti gli interni e ci regalano un’atmosfera suggestiva, da vivere intensamente ogni giorno. M.Z.

In questa immagine l'affresco che ci accoglie all'ingresso della villa

In questa immagine l'affresco che ci accoglie all'ingresso della villa

No Comments

Post A Comment