Il blog dell'Affresco | TUTTE LE NOVITÁ DI MARIANI AFFRESCHI AL SALONE DEL MOBILE 2010
617
single,single-post,postid-617,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.1.2,it

TUTTE LE NOVITÁ DI MARIANI AFFRESCHI AL SALONE DEL MOBILE 2010

Le meraviglie del soffitto affrescato: nell'immagine uno scatto dell'allestimento Mariani al Salone del Mobile 2010

07 mag TUTTE LE NOVITÁ DI MARIANI AFFRESCHI AL SALONE DEL MOBILE 2010

Le meraviglie del cielo non finiscono mai. Che sia un affresco del Tiepolo, un soggetto primaverile, un tema più geometrico: l’affresco a soffitto decora “in silenzio” e con eleganza qualsiasi ambiente, riservando sorprese sempre nuove. Si respirava queste emozioni entrando nell’allestimento di Mariani Affreschi al Salone del Mobile 2010.

Le meraviglie del soffitto affrescato: nell'immagine uno scatto dell'allestimento Mariani al Salone del Mobile 2010

Le meraviglie del soffitto affrescato: nell'immagine uno scatto dell'allestimento Mariani al Salone del Mobile 2010

Come ogni anno l’azienda non poteva mancare all’appuntamento mondiale dell’arredo. “Siamo soddisfatti – ci racconta Alberto Mariani – abbiamo avuto tante visite nonostante il problema della nube. Il Salone del Mobile milanese si conferma una vetrina esclusiva per il nostro settore”.
L’entusiasmo non manca nelle parole di Alberto, titolare insieme ad Alessandro e Laura dell’azienda bresciana. “Il Salone del Mobile – continua Alberto – è il luogo ideale per incontrare nuovi buyer. Quest’anno abbiamo visto una maggiore presenza di asiatici rispetto al passato. Questo è un ottimo punto di partenza per acquisire nuovi mercati”.
A quanto pare i nuovi mercati ci sono, quindi, e l’evento milanese rappresenta un’eccellente occasione per trovare punti di contatto. Ma bisogna anche farsi trovare preparati per soddisfare gusti e aspettative di paesi così diversi.
Una scena del Tiepolo in un affresco Mariani, un soggetto classico molto amato

Una scena del Tiepolo in un affresco Mariani, un soggetto classico molto amato

L’esperienza di Mariani, che da sempre si confronta con realtà diverse da quella italiana, si è  rivelata anche quest’anno vincente.
La magica Audrey Hepburn in un affresco Mariani (Fonte Evgeny Utkin, Expert)

La magica Audrey Hepburn in un affresco Mariani (Fonte Evgeny Utkin, Expert)

“Gli stranieri – ci spiega Alberto – amano sia soggetti classici che gli articoli di design come la Marilyn o la Audrey, i bianco e nero con gli swarovski. Gli italiani hanno apprezzato le nostre novità della collezione Liberty e della linea Tiffany. Piace molto anche l’affresco classico reinterpretato con colori freschi e finitura in foglia oro”.

Tra le novità esposte in fiera Mariani Affreschi ha presentato, come si diceva all’inizio, alcuni modelli di soffitto affrescato, uno dei prodotti di punta dell’azienda. “Questa è una soluzione d’arredo utile – ci spiega Mariani – molto apprezzata da tanti clienti. Tra le altre novità sono piaciuti molto alcuni soggetti particolari, come la macchina della Mille Miglia e i golfisti.
Inoltre ha suscitato molto interesse la soluzione decorativa dell’ascensore affrescato.

Alcune novità di Mariani Affreschi al Salone del Mobile 2010: i Golfisti e la Mille Miglia

Alcune novità di Mariani Affreschi al Salone del Mobile 2010: i Golfisti e la Mille Miglia

Non possiamo lamentarci degli input della manifestazione milanese, abbiamo percepito molti segnali di ripresa e questo ci dà la forza di guardare avanti con passione e voglia di fare, come abbiamo sempre fatto”.
M.Z.
No Comments

Post A Comment