Il blog dell'Affresco | WE LOVE ITALY: LA PASSIONE JAP PER IL BELPAESE
400
single,single-post,postid-400,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.1.2,it

WE LOVE ITALY: LA PASSIONE JAP PER IL BELPAESE

14 gen WE LOVE ITALY: LA PASSIONE JAP PER IL BELPAESE

Amano le nostre città, soprattutto Venezia, Firenze, Roma e Milano. Le amano per la loro storia, per i paesaggi e le vedute, per il cibo (pizza al primo posto), per l’arte e anche per lo shopping.

Lo stand di Mariani Affreschi alla fiera giapponese "Interior Lifestyle" di Tokyo

Lo stand di Mariani Affreschi presso il Grande Magazzino Mitsukoshi (Nihombashi, Tokyo) durante la Settimana Culturale Italiana

Se ci pensiamo bene, in realtà, giapponesi e italiani hanno molto in comune: al di là del grande boom del sushi che ha ormai contagiato quasi tutto lo Stivale, possiamo dire che la voglia di vivere e la positività nei confronti della vita e del mondo è un sentire comune.
Questo aspetto della cultura giapponese si riflette anche nelle sue passioni artistiche e un esempio concreto può essere il desiderio dei giapponesi di portare nelle loro città i sapori, i profumi, la storia e le forme della bella Italia.
Qualche anno fa, Mariani Affreschi è stata scelta come azienda per realizzare tutta la decorazione del nuovo centro commerciale “Porta” che collega la stazione di Yokohama al centro della città.

Gli interni dello shopping center "Porta" a Yokohama: gli affreschi firmati Mariani decorano tutti i soffitti

Gli interni dello Shopping Mall "Porta" a Yokohama: gli affreschi firmati Mariani decorano tutti i soffitti

Gli splendidi affreschi a soffitto, che decorano il cielo dei negozi giapponesi, raccontano e rievocano la storia e le bellezze del nostro paese: ci sono particolari di piazze e luoghi d’arte, paesaggi e vedute mozzafiato, rappresentazioni di tradizioni, usi e costumi tutte italiani, le botteghe dove lavoravano i nostri nonni, la ricostruzione degli anni Cinquanta, il periodo d’oro e i mitici Sessanta.
Ma ci sono anche i protagonisti della storia dell’arte mondiale e soprattutto del Rinascimento: le opere di Michelangelo, Leonardo, Raffaello.
Queste scene di vita italiane, raccolte in una cornice di affreschi con angeli musicanti, arredano gli interni del centro commerciale giapponese e ricordano i loro gusti: l’amore per la luce e per i colori chiari, la passione per i paesaggi e l’armonia.

Gli interni di un grande magazzino in Giappone

Gli interni del prestigioso Shopping Mall di Yokohama, interamente dedicato all’Italia

Elementi che sono anche espressione del carattere della gente, sempre solare, positiva e alla ricerca di un equilibrio con il mondo.
M.Z.
No Comments

Post A Comment